Antica Residenza / zona di Otranto / Otranto / Casa Kalamuri (474)  

stellastellastellastella
Casa Kalamuri (474)

Antica residenza Casa Kalamuri (474) Otranto 4letto

Descrizione

composizione:  2 camere matrimoniali + 2, 2 bagni/doccia

Su una collinetta, al centro di una pineta di circa mezzo ettaro, Casa Kalamuri è una bellissima abitazione, porzione più piccola e retrostante di una villa storica più grande, dotata di un accesso autonomo e del tutto indipendente. Ottima la sua posizione, a 300 m dal primo accesso al mare e a 700 m dal centro storico di Otranto, raggiungibile anche a piedi. La casa è costruita in pietra locale, in ampi spazi con volte a stella, e si compone di un soggiorno/pranzo, 2 camere matrimoniali e 2 bagni/doccia, per una superficie complessiva di circa 120 mq.

Dal pergolato attrezzato con mobili da giardino, attraverso una porta finestra sul lato est della casa, tre gradini introducono in un soggiorno/pranzo di oltre 30 mq, caratterizzato da una doppia volta a stella. Questo ambiente, dotato di angolo cucina completamente attrezzato, 1 divano letto matrimoniale, tavolo da 6 posti e TV satellitare, funge da disimpegno per le altre stanze. Si incontra una prima camera matrimoniale di circa 25 mq, anch’essa con volta a stella e pavimento in blocco unico (cosiddetto “gettato in opera”, secondo l’arte cementizia del tempo), finemente arredata; una seconda camera matrimoniale, poco più piccola, ma sempre molto elegante; e si perviene poi a una porta d’uscita sul giardino (salendo tre gradini). Ciascuna camera da letto può disporre privatamente di uno dei due bagni/doccia (di cui uno più spazioso).

All’esterno: di pertinenza esclusiva, subito fuori dalla porta d’ingresso della casa, vi è un vasto spazio vista mare, lastricato in “chianche” tradizionali di pietra leccese, con pergolato ombreggiante fornito di tavolo da pranzo con panche da 6/8 posti a sedere, alcune poltrone, sedie da giardino, un bel divano in muratura con cuscineria; vi sono poi un lavandino e una doccia esterna con acqua calda. La porzione di giardino a ridosso della casa è a uso esclusivo degli ospiti (con eccezione dei necessari e ordinari interventi di manutenzione da parte del giardiniere), mentre la restante parte del giardino della villa è condivisa con i proprietari (che vi soggiornano solo in Agosto). Tutta l’area esterna è dotata di impianto di illuminazione notturna, con luci segnapasso che individuano i camminamenti più frequenti (ad esempio, dal cancello d’ingresso alla porta dell’abitazione), studiato in modo da interferire il meno possibile con l’ambiente; alcuni punti-luce consentono di leggere o cenare all’aperto.

DOTAZIONI: frigorifero con freezer di grandi dimensioni, forno elettrico, piastre di cottura a induzione magnetica, vari utensili da cucina, lavastoviglie, lavatrice; impianto di climatizzazione tipo “inverter”, all’occorrenza utilizzabile anche per riscaldare; arredo da giardino e doccia esterna con acqua calda; parcheggio all’aperto in pineta per 4 autoveicoli.

I prezzi settimanali comprendono: i consumi di acqua, elettricità e gas; la biancheria letto&bagno; il servizio di pulizia dell’abitazione 2 ore 2 volte a settimana. Il costo della pulizia finale è invece da considerarsi a parte, € 120,00, da corrispondere all’arrivo. Su richiesta e a un costo extra, ore aggiuntive di servizio pulizia. Come da disposizioni normative, è previsto il pagamento dell’imposta di soggiorno di € 1 a persona al giorno fino a 7 pernottamenti, dal 1° aprile al 30 settembre. Esenti i minori al di sotto dei 12 anni e i disabili.

DISTANZE:
L’abitazione si trova a circa 350 m dal porto di Otranto, dove è anche possibile noleggiare barche da diporto per escursioni nelle bellissime insenature della costa otrantina, e a 700 mt dal centro storico.
Mare: accesso al mare più vicino a circa 300 m, su scogli bassi e spiaggette di sassi con un’acqua limpidissima (consigliato in particolare con vento di scirocco); le spiagge attrezzate sono a circa 15 minuti a piedi; le bellissime spiagge dei Laghi Alimini distano circa 10 km (20 minuti in auto).
Centro, supermercati, negozi, ristoranti: 700 m
Ristoranti consigliati più vicini: “Bar del Porto” a 300 m, “L’altro Baffo” a 750 m
Guardia medica: 2 km
Ospedale: 20 km (Scorrano)
Acaya Golf Club (18 buche): 34 km
Santa Maria di Leuca (de Finibus Terrae): 55 km
Gallipoli (l’ultimo avamposto della Magna Grecia): 48 km
Lecce (la capitale del Barocco): 42 km
Brindisi (aeroporto): 97 km
Bari (aeroporto): 218 km
La fermata delle autolinee anche nazionali si trova presso il porto (400 m). La Stazione delle Ferrovie è a circa 2,5 km. Un collegamento stradale diretto con la tangenziale di Otranto consente di evitare il traffico cittadino estivo e connette velocemente alla rete stradale della provincia.

La casa e la sua storia
Il primo nucleo della casa, corrispondente alla parte sud del pianterreno, fu costruito intorno al 1907 al servizio di un vigneto oggi non più esistente. La casa fu costruita dalla famiglia della piccola nobiltà salentina dei De Viti de Marco, ai quali appartenne sino agli anni ‘70. Alla costruzione collaborò in particolare, assieme ai fratelli, Antonio De Viti de Marco, professore universitario e deputato, considerato il fondatore della moderna scienza delle finanze; fu peraltro uno dei 12 professori che non vollero prestare il giuramento di fedeltà al regime fascista. Sino agli anni ‘60 la casa ospitò saltuariamente ragazzi bisognosi d’assistenza. Tra gli abitanti dei paesi vicini è ancora viva la memoria della generosità, dell’ampiezza di vedute e dell’attenzione ai temi sociali del Prof. Antonio e dei suoi familiari, in particolare delle donne di questa sorprendente famiglia: la moglie statunitense Etta Lathrop Dunham, la figlia Lucia, la sorella Carolina e le sue figlie, Lucia e Giulia Starace. Quest’ultima, ad esempio, si spese molto per valorizzare il recupero dell’artigianato tradizionale a beneficio del territorio, e per incoraggiare metodi naturali di coltivazione quali l’agricoltura biodinamica, anticipando di decenni la sensibilità ambientalista oggi diffusa.

Tariffe

Periodo Tariffa Settimanale
dal 29/09/2018 al 27/10/2018 870,00 €
dal 22/12/2018 al 05/01/2019 1710,00 €
dal 05/01/2019 al 27/04/2019 870,00 €
dal 27/04/2019 al 25/05/2019 1100,00 €
dal 25/05/2019 al 22/06/2019 1380,00 €
dal 22/06/2019 al 13/07/2019 1520,00 €
dal 13/07/2019 al 27/07/2019 1710,00 €
dal 27/07/2019 al 24/08/2019 1960,00 €
dal 24/08/2019 al 31/08/2019 1710,00 €
dal 31/08/2019 al 07/09/2019 1380,00 €
dal 07/09/2019 al 28/09/2019 1100,00 €
dal 28/09/2019 al 26/10/2019 870,00 €
dal 21/12/2019 al 04/01/2020 1710,00 €

Informazioni importanti

I prezzi settimanali comprendono: i consumi di acqua, elettricità e gas; la biancheria letto&bagno; il servizio di pulizia dell’abitazione 2 ore 2 volte a settimana. Il costo della pulizia finale è invece da considerarsi a parte, € 120,00, da corrispondere all’arrivo. Su richiesta e a un costo extra, ore aggiuntive di servizio pulizia.

Come da disposizioni normative, è previsto il pagamento dell’imposta di soggiorno di € 1 a persona al giorno fino a 7 pernottamenti, dal 1° aprile al 30 settembre. Esenti i minori al di sotto dei 12 anni e i disabili.

Il Contesto e Dintorni

Gallipoli

31 soluzioni

S. Maria di Leuca

68 soluzioni